Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Mala movida nel centro di Latina: multe e sequestri

In un'attività commerciale era in corso una festa con musica ad alto volume e senza rispettare il distanziamento di sicurezza

Latina – Nel corso della serata di ieri, i poliziotti della Squadra Volante della Questura, insieme ai colleghi della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, hanno di nuovo compiuto un servizio straordinario di controllo che ha interessato le vie della movida, senza però trascurare le periferie.

Nel corso delle attività, sono state controllate oltre 100 persone, più di 80 veicoli – di cui una trentina di minicar – e sono state elevate numerose sanzioni per violazioni al Codice della Strada. Tre veicoli, privi della copertura assicurativa, sono stati sequestrati amministrativamente, mentre per un ciclomotore si è proceduto a sequestro penale poiché di sospetta provenienza furtiva.

Sono state, inoltre, contestate violazioni per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e nei confronti di alcuni conducenti sono stati eseguiti test volti ad accertare l’eventuale assunzione di sostanze alcoliche. È stato anche sanzionato il titolare di un’attività commerciale del centro cittadino, dove era in corso una festa con musica ad alto volume e con i partecipanti che non rispettavano il previsto distanziamento di sicurezza.

Parallelamente, i poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa hanno controllato diversi locali notturni del capoluogo, anche allo scopo di verificare il possesso dei titoli autorizzativi, nonché l’osservanza delle vigenti misure precauzionali di contrasto al Covid-19. Tali controlli saranno ripetuti nei prossimi giorni.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina