Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Leggenda Italia: gli azzurri del kumite a squadre sono campioni del mondo

Maresca, Martina, Pietromarchi, El Sharaby e i fratelli De Vivo contro la Serbia annichilita

Dubai – E’ storia. Il karate italiano conquista la prima medaglia mondiale del primo posto nel kumite a squadre. Sono gli azzurri a firmare la leggenda iridata. Mai accaduta prima nella storia. Michele Martina, Luca Maresca, Gianluca De Vivo, Ahmed El Sharaby, Daniele De Vivo e Lorenzo Pietromarchi sono campioni del mondo.

Contro la Serbia l’Italia è rimasta concentrata, attenta e vogliosa di questo immenso risultato che va ad aumentare le medaglie al Mondiale di Dubai. Fa 10 e lode l’Italia guidata da coach Savio Loria, che conclude in bellezza la sua avventura da allenatore plurimedagliato (dopo esserlo stato da atleta) in Nazionale.

Festeggiano gli azzurri del kumite a squadre, pazzi di gioia e di felicità con la bandiera tricolore sulle spalle, a bordo tatami. E lo fanno anche sul podio, commossi e felici, premiati da Davide Benetello, membro importante della World Karate Federation e vicepresidente della Fijlkam, campione mondiale come loro, tanti anni fa. Un 2021 incredibile per l’Italia nello sport. Portano in trionfo il loro allenatore campione del mondo, i campioni del mondo di kumite.

E’ storia.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport