Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fotonotizia da Il Faro Online

Da Andalo a Roma: per Natale in piazza San Pietro svetta un abete rosso di 28 metri fotogallery

Si tratta di un albero di 113 anni, del peso complessivo di 80 quintali. Il suo prelievo, avvenuto con specifici macchinari da parte di personale esperto, permetterà alle piante vicine di svilupparsi pienamente

Città del Vaticano – Dopo tre giorni di viaggio è arrivato a Roma l’albero di Natale che svetterà accanto all’obelisco in piazza San Pietro per le festività. La pianta, un abete rosso di 28 metri, è stata prelevata nei giorni scorsi dai boschi di Andalo, in Trentino.

Si tratta di un albero di 113 anni, del peso complessivo di 80 quintali, che proviene dalla gestione forestale sostenibile certificata dal Gruppo territoriale Pefc Trentino. Il suo prelievo, avvenuto con specifici macchinari da parte di personale esperto, permetterà alle piante vicine di svilupparsi pienamente.

L’albero di Natale verrà decorato con originali sfere in legno, sempre di provenienza trentina. L’inaugurazione è prevista per il pomeriggio del prossimo 10 dicembre (ore 17), a seguito dell’udienza con papa Francesco per la presentazione ufficiale dei doni, fissata in mattinata. Alla cerimonia sarà presente una delegazione trentina, guidata dall’arcivescovo di Trento, Lauro Tisi, e dal sindaco di Andalo, Alberto Perli. Nel 2019 arrivò in piazza San Pietro dal Trentino il presepe, donato dalla comunità di Scurelle (Valsugana) in ricordo della tempesta Vaia dell’ottobre 2018.

Il presepe, che si sta allestendo al centro della piazza, arriva dal Perù e vuole ricordare i duecento anni dell’indipendenza del Paese, riprodurre uno spaccato della vita dei popoli delle Ande e simboleggiare la chiamata universale alla salvezza, in quanto il Figlio di Dio si è incarnato per salvare ogni uomo e donna della terra, a qualunque lingua, popolo, cultura e nazione essi appartengano. L’accensione è prevista per il pomeriggio del 10 dicembre.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Papa & Vaticano
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie sul Papa e Vaticano