Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, “Lo fanno tutti, lo faccio anche io” e via Napoli diventa una discarica

I sacchi dell'immondizia hanno coperto via Napoli fino a creare una vera e propria montagna di rifiuti

Ardea – Metri e metri di sacchi dell’immondizia hanno coperto via Napoli giorno dopo giorno, fino a creare una vera e propria montagna di rifiuti. I cittadini segnalano da tempo il degrado e il pericolo igienico sanitario presente nella via, ma nessuno sembra intervenire.

Purtroppo però, a creare questa “discarica abusiva” a cielo aperto, sembra siano stati proprio gli abitanti di quella zona di Nuova Florida. “Lo fanno tutti, lo faccio anche io“, è questa la filosofia che sembrano seguire gli incivili che gettano i propri rifiuti in strada, incuranti del danno ambientale ed economico che causano.

Ho visto personalmente occupanti del condominio uscire dal cancello, gettare con tranquillità la propria immondizia, montare in auto ed andarsene”, ha scritto su Facebook un cittadino esasperato che ha anche provato a “sgridare” uno degli incivili, senza alcun risultato: “Mi ha risposto: ‘lo fanno tutti lo faccio anche io’. Ho risposto ‘poi se vi arriva una multa vi lamentate‘, risposta: ‘siamo ad Ardea, per cui non arriverà mai nessuna multa’”.

La raccolta differenziata ad Ardea è cambiata di recente e i cittadini cercano di informarsi quotidianamente per rispettare le regole, ma gli incivili che abbandonano i rifiuti vanificano gli sforzi della raccolta differenziata procurando un danno alla collettività. Il danno è doppio e la beffa anche: l’ambiente viene deturpato e i costi di bonifica, costi extra, ricadono su tutti.

“La lotta allo sconsiderato abbandono dei rifiuti è un impegno che quest’Amministrazione vuole portare avanti con fermezza”, aveva detto il sindaco Mario Savarese quando ha annunciato l’arrivo del dispositivo E-Killer, un sistema ad hoc contro l’abbandono dei rifiuti che, al momento, ad Ardea non sembra essere sufficiente.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea