Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Coppa del Mondo, doppio oro di Giordan nella sciabola: “Grazie a chi mi ha sempre sostenuto”

Primo posto nell’individuale e a squadre. L’atleta di Fiumicino colleziona 14 allori in competizione

Pisa - Un grande Edoardo Giordan torna in pedana dopo le Paralimpiadi di Tokyo e si riprende la rivincita personale. L’azzurro, schermidore della sciabola, è salito sue volte sul podio a Pisa. Una Coppa del Mondo dalle tinte cremisi (atleta delle Fiamme Oro) e tricolori per l’atleta di Fiumicino: “Grazie alla mia squadra e a chi mi ha sempre sostenuto”.

L’eccezionale doppio oro arrivato dalla competizione internazionale, per la categoria individuale e a squadre, rafforza una bacheca piena di medaglie. Un oro, un argento e tre bronzi mondiali, insieme all’oro e al bronzo agli Europei. Con quest’ultime, ci sono le attuali 14 medaglie in Coppa del Mondo.

Sulla sua pagina personale Instagram l’atleta della Nazionale paralimpica di scherma esprime la sua gioia: “Il mio ringraziamento a chi mi sostiene negli allenamenti e nella crescita sportiva e umana”. Giordan era tornato senza medaglia da Tokyo e a Pisa ha ritrovato se stesso.

(foto@AugustoBizzi)

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Edoardo Giordan (@edo_gio)

Il Faro online - Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport