Seguici su

Cerca nel sito

Marcell Jacobs in pista a febbraio, Camossi: “L’obiettivo è limare 9”77”

L’allenatore del campione olimpico programma le gare indoor. Obiettivo Mondiale di atletica

Più informazioni su

In pista a febbraio, prima con le gare indoor e poi da maggio anche sulla ‘sua’ distanza, i 100: Marcell Jacobs è pronto al rientro.

“Il meeting non è ancora definito, ma a febbraio Marcell ci sarà”, dice  Paolo Camossi, allenatore dell’olimpionico di Tokyo.

“Sappiamo che tutti aspettano al varco: io dico sempre che anche Bolt o Lewis hanno perso qualche gara. Ma la differenza è che prima Marcell rincorreva, ora rincorre”. Il primo meeting possibile (da definire solo l’intesa con gli organizzatori) è il 4 febbraio, a Berlino, poi le occasioni per nuovi test, sempre indoor, a Leivin, Birmingham e Turun, tutti a febbraio. A maggio, poi, un passaggio al meeting outdoor di Eugene “per testare la pista velocissima dei Mondiali di luglio”.

“A Tokyo siamo andati con la consapevolezza di valere 9″77 – conclude Camossi – Ora Marcell ha migliorato la corsa della gamba destra. Il tempo può esser limato”. (Ansa).

(foto@Colombo/Fidal)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

Più informazioni su