Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

In auto senza patente, non si ferma all’alt dei carabinieri: inseguimento da film ad Acilia

L'auto su cui viaggiava l'uomo era anche priva di assicurazione e di revisione

Acilia –  Inseguimento da film nelle strade di Acilia, dove un 34enne romano, con precedenti, è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale, sottrazione di cose sottoposte a sequestro e guida senza patente. L’uomo, infatti, non si è fermato ad un posto di controllo dei Carabinieri, dando vita ad un pericoloso inseguimento lungo le vie della località. Bloccato dai militari, dopo gli accertamenti di rito, è emerso che l’auto su cui viaggiava era sottoposta a fermo amministrativo, priva di assicurazione e di revisione, e che al guidatore era stata revocata la patente.

Non solo. Durante i numerosi controlli contro lo spaccio di droga, i militari dell’Arma, sempre ad Acilia, hanno arrestato due ragazze e un ragazzo, tutti romani e 20enni, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I giovani, trovati in possesso di alcune dosi di cocaina e hashish, nascondevano in casa altre 115 dosi di cocaina, 22 g di hashish, un bilancino di precisione e un “libro contabile” contenente appunti e contabilità della loro attività illecita. A seguito dell’udienza di convalida, i tre giovani sono stati posti agli arresti domiciliari.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio