Seguici su

Cerca nel sito

Svincolo per Aranova, la replica di Severini: “Sui social esplode il malcontento della popolazione. Dove vive Calcaterra?”

"Ci auguriamo che arrivi presto la viabilità alternativa auspicata. Confidiamo nel buonsenso e nell’esperienza dei tecnici"

Fiumicino – “Abbiamo letto e prendiamo atto della replica stizzita di Calcaterra (leggi qui), ma ci teniamo a dire che il Consigliere sbaglia il suo obiettivo: non ce la prendiamo con il Comune, abbiamo solo chiesto alla nostra Amministrazione di farsi portavoce con Anas per fare al più presto una viabilità alternativa”. A dichiararlo in una nota stampa, è Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

“Quello che ci chiediamo – spiega il Capogruppo –  è: ma dove vive il consigliere Calcaterra? Non è anche lui di Aranova? Basterebbe farsi un giro sui social per capire il malcontento che c’è tra la popolazione. Come abbiamo ribadito nel precedente comunicato (leggi qui), siamo molto contenti dell’inizio dei lavori sullo svincolo di Aranova, ma i residenti stanno vivendo troppi disagi. Non si può continuare a chiudere gli occhi e fare finta che non sia così.

La situazione è questa: da via Fraccaroli a via Michele Rosi siamo completamente isolati dalla chiusura di via Pompeati Luchini. Aranova è una località che copre un vasto territorio e quelle interessate dal cantiere sono le sue arterie principali”.

“Ci auguriamo – conclude Severini – che arrivi presto la viabilità alternativa auspicata. Noi confidiamo nel buonsenso e nell’esperienza dei tecnici, poi sarà il tempo a dire chi aveva ragione e se questa risoluzione porrà fine agli innumerevoli disagi”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino