Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, accoltellato per aver mandato a quel paese un automobilista che lo stava per investire

Accoltellato in strada a Fiumicino per aver mandato a quel paese l'automobilista che lo stava per investire: grave un uomo

Fiumicino – Serata si sangue a Fiumicino quella di ieri, quando, intorno alle 20 e 50, in via coni Zugna, il personale sanitario dell’Ares 118 è intervenuto dopo aver ricevuto una richiesta di aiuto. Una volta sul posto i soccorritori hanno trovato un uomo residente a Fiumicino sdraiato a terra, tutto bagnato, che riferiva di essere stato accoltellato durante un’aggressione avvenuta nei dintorni.

Il ferito, un italiano, ha poi raccontato che mentre attraversava la strada per poco non veniva investito da un’auto. Di istinto ha mandato a quel paese l’automobilista che, sentendosi offeso, ha fermato il mezzo per poi scendere e aggredire il malcapitato con 6 coltellate. La lama ha colpito addome, torace e spalla.

A seguito di accertamenti i sanitari hanno effettivamente constatato che la vittima dell’aggressione era stato raggiunto da 6 colpi di lama e, dopo essere stato sottoposto alle prime cure, è stato immediatamente trasportato all’ospedale “G.B. Grassi” di Ostia in codice rosso, seppure cosciente. L’uomo non sembra versare in pericolo di vita.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino