Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Regione Lazio, al via il Tavolo per la Trasformazione Digitale con Ced e Unindustria

Lombardi: "Le osservazioni e i materiali raccolti confluiranno nella nuova Agenda Digitale regionale 2021-2026"

“Con l’incontro di ieri, 1 dicembre 2021, si è insediato ufficialmente il Tavolo di Lavoro per la Trasformazione Digitale del Lazio, istituito con il Protocollo d’Intesa siglato con Unindustria, Lazio Crea s.p.a. e il Centro di Economia Digitale (CED) e che sarà coordinato dal mio assessorato. Le osservazioni e i materiali raccolti confluiranno nella nuova Agenda Digitale regionale 2021-2026. Acceleriamo così l’iter per la digitalizzazione del Lazio volto a creare nuove opportunità per le imprese e sviluppo sostenibile dei nostri territori, in linea con gli obiettivi degli investimenti del PNRR”. Così Roberta Lombardi, assessora alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale della Regione Lazio, a margine della prima riunione del Tavolo interistituzionale con Unindustria e CED svoltasi oggi presso la sede della Giunta regionale.

“Con il tavolo di lavoro, il Centro Economia Digitale intende collaborare attivamente con le istituzioni per realizzare un’Agenda Digitale del Lazio – dichiara Rosario Cerra, fondatore e presidente del Centro Economia Digitale – che promuova una digitalizzazione del territorio non fine a se stessa ma che ambisca a migliorare la qualità della vita dei cittadini, la competitività delle imprese, l’efficienza dei servizi della Pubblica Amministrazione e lo sviluppo sostenibile del territorio, avendo un chiaro obiettivo finale in mente: più dati, usati meglio e di più per produrre migliori servizi, sia nel pubblico che nel privato”.

“Sono convinto – dichiara Alberto Tripi vicepresidente Unindustria con delega alla Trasformazione Digitale – che questa collaborazione possa agevolare il percorso verso una transizione intelligente e sostenibile ed uno sviluppo digitale completo nella nostra regione. Il digitale rappresenta un’occasione di crescita ad alto valore aggiunto; per questo Unindustria, con il supporto ed il know how delle molte aziende ICT laziali, continuerà ad accompagnare il sistema produttivo ed a lavorare in sinergia con istituzioni e centri di competenza, anche alla luce del nostro PNRR, affinché la transizione digitale possa trasformarsi in una reale opportunità di crescita.”

Al Tavolo operativo erano presenti, tra gli altri, per Unindustria, oltre al Vicepresidente con delega alla Trasformazione Digitale, Alberto Tripi, il Presidente del Gruppo Tecnico Cyber Security, Lorenzo Benigni; Vittoria Carli, Presidente Sezione Information Technology; Francesco D’Angelo, Presidente Sezione Comunicazioni; ed Alessandro Francolini, Vicepresidente Unindustria e A.D. del Digital Innovation Hub del Lazio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere le notizie della Regione Lazio