Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, la Asl adotta un nuovo sistema di prenotazione: a prova di attacchi hacker

L'Azienda sta implementando azioni che progressivamente dovranno ricondurre il sistema CUP a regime con tempi di attesa accettabili per l'utenza

Più informazioni su

Latina – Lunedì 22 novembre 2021 è stato avviato in azienda il nuovo programma di gestione del CUP come disposto dalla Regione Lazio su tutto il territorio.

Si tratta di un sistema che garantirà, una volta superata la fase di inizializzazione più efficienza e maggiore sicurezza contro gli attacchi informatici, come quello avvenuto nel mese di agosto 2021 e che ha comportato gravi rischi per la privacy e disagi per la popolazione.

L’ASL di Latina, in previsione dei probabili disagi arrecati alla popolazione, ha messo in campo una serie di iniziative organizzative e di informazione tra le quali si citano:

• formazione degli operatori agli sportelli CUP e formazione del personale infermieristico e medico per l’utilizzazione del nuovo sistema,

• affissione di avvisi per l’utenza in tutte le strutture sanitarie in prossimità delle sedi CUP e pubblicazione di avviso informativo sul sito aziendale,

• incontri con i Direttori di ospedale e di Distretto per il contenimento del disagio dell’utenza, prevedendo facilitatori informativi in assistenza agli utenti presso le sedi CUP,

• potenziamento di modalità operative per ridurre la pressione agli sportelli come accesso diretto agli ambulatori dei pazienti esenti dal pagamento del ticket senza passaggio preventivo al CUP, possibilità di effettuare i pagamenti del ticket presso i punti SISAL, farmacie abilitate e attraverso il portale “pagaonline”,

• attivazione, nelle sedi considerate più critiche, di nuovi sportelli CUP e prolungamento degli orari di apertura degli sportelli in tutta l’Azienda,

• rimodulazione dei totem eliminacode per linee di attività.

Nonostante la puntuale pianificazione di ogni attività propedeutica e le ingenti risorse messe in campo non si sono potute scongiurare, nel periodo post “start point”, i disagi dell’utenza dovuti all’aumento dei tempi di attesa agli sportelli come conseguenza del passaggio alla nuova piattaforma informatica.

Si stanno quindi implementando nuove azioni che progressivamente dovranno ricondurre il sistema CUP a regime con tempi di attesa accettabili per l’utenza tra le quali si riportano:

• ulteriore implementazione di sportelli CUP nelle sedi con maggiore pressione,

• miglioramento delle condizioni di attesa degli utenti negli spazi interni ed esterni in prossimità degli sportelli CUP,

• ulteriori corsi di informazione/formazione rivolti ai medici di famiglia/pediatri e specialisti ambulatoriali al fine di evitare nelle prescrizioni possibili errori che rendono più lunga la registrazione al CUP,

• interventi di miglioramento della rete aziendale per rendere le attività informatiche più fluide e veloci e di conseguenza ridurre i tempi delle singole operazioni di sportello,

• inoltre di fronte ai disagi causati dall’accettazione e registrazione degli esami di laboratorio, che si ripercuotono sui tempi di attesa dell’utenza, l’Azienda sta valutando un nuovo sistema per la registrazione degli esami di laboratorio,

• nuove modalità organizzative che non prevedano il passaggio al CUP per i pazienti cronici, pazienti in follow up, controllo, pazienti inseriti in percorsi per i quali la prenotazione potrà essere effettuata direttamente da parte della struttura/medico che ha in carico il paziente.

Inoltre, da oggi, lunedì 6 dicembre 2021 sarà nuovamente attivo il call center regionale 069939 per le prenotazioni delle prestazioni specialistiche ambulatoriali.

Per le prenotazioni on line degli esami di laboratorio da effettuare presso la Casa della Salute di Aprilia, Gaeta H.D.L. Di Liegro, Ospedale di Fondi, Poliambulatorio Piazza Celli Latina, Ospedale di Comunità di Cori, è possibile accedere al sito della ASL di Latina www.ausl.latina.it cliccare sull’icona (in alto a destra) CUP e poi sull’icona “prenotazione eliminacode on line” oppure accedere al portale “https://latina.g-pass.it” e seguire le istruzioni del sistema. Per prenotare esami di laboratorio da eseguire presso i Poliambulatori di Ponza e di Itri si può chiamare il call center regionale 069939.

L’ASL di Latina con l’intera struttura tecnico-informatica di personale interno e di consulenza è attualmente in attività per modulare tutto quanto possibile per limitare i disagi dell’utenza.

E’ infine doveroso scusarsi per i disagi nonché ringraziare la popolazione per la pazienza e la collaborazione utili al superamento di questa spiacevole contingenza.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina

Più informazioni su