Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Strade dissestate ad Ardea, cittadini costretti allo slalom tra i “crateri”: la mappa delle buche fotogallery

Auto fuori uso e gomme bucate, i cittadini protestano sui social e il Sindaco risponde: "Altri 20 anni per completare tutte le strade"

Ardea – Slalom tra buche, frenate improvvise, veicoli contromano: ecco a cosa sono costretti gli automobilisti che passano per le strade di Ardea. Il comune rutulo conta ad oggi 200.000 buche distribuite su tutto il territorio e ogni giornata di pioggia costa al Municipio 20mila euro, come ha riportato il Sindaco nel suo ultimo post su Facebook (leggi qui).

Asfalto rattoppato, lavori stradali fatti a metà e buche killer. I cittadini segnalano ogni giorno lo stato delle strade nei gruppi social dedicati alla città. Foto di gomme bucate e cerchioni spaccati sono all’ordine del giorno e la situazione buche non sembra migliorare con il tempo.

Dalle vie principali alle strade interne le voragini sono numerose e ogni via conta molte buche, a volte decine e la lista è sempre più lunga. Le strade più pericolose sono anche quelle più trafficate e quindi le vie principali: via Laurentina, viale Tor San Lorenzo e viale Nuova Florida. In queste tre vie è strage di gomme ed è proprio su quei tratti che gli automobilisti frenano all’improvviso e fanno lo slalom per evitare le buche. La sicurezza stradale viene meno e anche la pazienza dei cittadini.

In ogni quartiere di Ardea il problema è lo stesso: strade dissestate a Nuova Florida, a Tor San Lorenzo, alla Banditella, a Marina di Ardea e a Castagnetta. Le ultime segnalazioni riguardano via della Nuova California, via Pratica di Mare, via Strampelli all’incrocio con via Damiano, via dei Colli Marini, via delle Salzare, via Fiastra, via Tanaro, via Modena (quest’ultima asfaltata solo in alcuni brevi tratti), via Pisa, via Gorizia, via Sassari, via Sorrento, via Pinerolo, via Monreale e tante altre vie interne.

In alcune strade è evidente il segno dei lavori svolti mesi fa, quelli fatti dal Comune e da Città Metropolitana di Roma, ma con la pioggia e il maltempo l’asfalto è già saltato e il problema si ripresenta. La lista delle strade interne è lunghissima e la soluzione per la città è ancora lontana, basterebbe la manutenzione costante, ma il Sindaco ha già dato un’idea delle tempistiche ai cittadini in un post: “Continuando così, nonostante il grande impegno economico, occorreranno ancora vent’anni per completare l’intera rete”,

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea