Seguici su

Cerca nel sito

Intitolazione Parco e paletti parapedonali di Aranova, Severini: “Una battaglia vinta. L’Amministrazione ha preso seriamente in carico le questioni”

Il Capogruppo di Crescere Insieme: "Bene anche l'apertura del Sindaco sullo svincolo Anas"

Fiumicino – “E’ bello poter constatare che dal Consiglio Comunale arrivano soddisfazioni su due temi legati ad Aranova: l’istallazione dei paletti parapedonali in via Michele Rosi e l’intitolazione del parco in via Italo Raulich ai due ragazzi scomparsi Pietro e Matteo”. Lo dichiara in una nota, Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

Severini

“Entrambe le mozioni – spiega il Capogruppo – sono state, nei fatti, ritirate da Crescere Insieme: per i paletti parapedonali, dopo aver portato il tema come vicepresidente della Commissione Lavori Pubblici, la Commissione stessa ne ha preso atto e l’Amministrazione, a sua volta, sta dando seguito alla nostra richiesta, dimostrando la volontà di sistemarli subito. In merito all’intitolazione del parco pubblico, invece, l’Amministrazione Comunale ha sottolineato come sia una questione già inserita nei programmi, già votata e che diventerà, quindi, esecutiva.

L’importante è sapere che la decisione sia stata presa seriamente, in linea con quelle che erano le nostre sollecitazioni e siamo soddisfatti che presto diventeranno operative. Nell’attesa vigileremo, come abbiamo sempre fatto, affinché tali rassicurazioni si tramutino in atti concreti”.

“Fondamentale, – conclude Severini – è stata anche la ripresentazione in Consiglio Comunale durante l’ordine dei lavori, della questione Anas-Aranova (leggi qui) che potrebbe vedere luce: dopo la mia richiesta della creazione di una bretella provvisoria, il Sindaco non si è sottratto dal discorso e si è impegnato a parlare nuovamente con Anas, al fine di migliorare la viabilità messa a dura prova dai lavori per la chiusura dell’arteria principale via Pompeati Luchini. Aspetteremo le evoluzioni”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino