Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Abbattute tutte le strutture abusive: la spiaggia delle dune di Passoscuro torna libera foto

Conclusa anche la demolizione delle strutture abusive e il recupero della spiaggia presso l'ex stabilimento La Rivetta sul lungomare di Levante a Fregene

Fiumicino – Si è conclusa oggi, con la demolizione dell’ultimo dei 13 manufatti abusivi che ne deturpavano il paesaggio, l’opera di riqualificazione dell’area naturalistica delle dune di Passoscuro. Conclusa anche la demolizione delle strutture abusive e il recupero della spiaggia presso l’ex stabilimento La Rivetta sul Lungomare di Levante a Fregene.

“Questa di oggi – spiega il sindaco di Fiumicino Esterino Montino – è l’ultima demolizione che facciamo in questa zona delle dune di Passoscuro. In tutto erano 13 le costruzioni abusive che ne deturpavano il paesaggio, in una delle aree naturalistiche più belle del nostro territorio, all’interno della Riserva statale del litorale romano. Finalmente abbiamo completamente liberato la zona da questi scempi presenti da decenni. Adesso abbiamo in programma di estendere la recinzione anche in quest’altra parte delle dune di Passoscuro, che ha un’estensione di circa 20 ettari da qui fino al confine con Marina di San Nicola, così da impedire che ci si possa andare sopra con suv o altri mezzi”.

“Sull’abbattimento di quest’ultimo edificio c’è stata una forte resistenza da parte di chi l’aveva utilizzata, con ricorsi al Tar, su cui però abbiamo avuto ragione noi ma che ci ha rallentato l’intervento, che appunto è dovuto esser fatto per ultimo. Questa azione è stata fatta, oltre che con l’ausilio dei nostri vigili, anche con il Comando della Guardia di Finanza, che ha fatto un lavoro egregio di vigilanza continua sul manufatto”, aggiunge il primo cittadino.

“Per quanto riguarda Fregene – aggiunge il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca – noi siamo intervenuti su tre concessioni demaniali su cui da decenni c’erano canoni non pagati. In alcuni casi c’erano anche degli abusi edilizi, che abbiamo eliminato. Con il nostro intervento, dopo un’operazione durata tanto tempo a causa di ricorsi, cause e rientri in possesso, abbiamo deciso di restituire alla nostra collettività questi luoghi. Quelle che erano delle spiagge concesse adesso diventeranno delle spiagge libere. Il recupero di questi spazi salvaguarda la collettività ma anche i buoni imprenditori che invece seguono le regole”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Fiumicino, clicca su questo link.