Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il primo oro dell’atletica a Tokyo, Tamberi: “Ho lanciato una moda..”

L’azzurro entra nella storia alle Olimpiadi. Condiviso l’oro con Barshim ed è festa per l’Italia Team

Più informazioni su

Roma – “Ho lanciato una moda… vincere le Olimpiadi!”, dirà Gimbo Tamberi dopo l’apoteosi della staffetta della 4×100 alle Olimpiadi, quinto oro azzurro, senza precedenti. Avercene di mode così. Il primo è proprio Gimbo, in una notte da Oscar, in tredici minuti di batticuore, quanti ne passano tra la gloria infinita di Tamberi e la volata regale di Jacobs.

È “Santa” domenica 1° agosto 2021. L’appuntamento con il destino. I pianeti che si allineano. Ricorderemo l’azzurro che non sbaglia mai, se non a 2,39, la cifra del record italiano. Balla sul mondo senza macchie fino al 2,37, una serie stratosferica, una misura che non baciava dalla notte terribile di Montecarlo, la serata che gli negò il sogno di Rio. Di quella sera resta il gesso, compagno fedele a bordo pedana, e quel “Road to Tokyo” scritto con un pennarello, a recitargli quanta strada ha fatto per essere qui. A 2,39 sbaglia pure Mutaz Barshim, l’amico che bussava alla porta della sua stanza d’hotel per consolarlo dopo una delusione.

Il regolamento dice che si procede allo spareggio per decidere il vincitore. Ma la storia, anzi la Storia, S maiuscola, prende un’altra direzione. “Possiamo avere due ori?”. Sì, potete. Gimbo Tamberi è campione olimpico insieme a Barshim in uno degli istanti consacrati agli Dei dello sport per l’eternità, incarnazione dei valori di Olimpia, del fair play e dell’amicizia più sincera. Lo stadio Olimpico di Tokyo, desolatamente vuoto, popolato soltanto dagli addetti ai lavori e dai team, è riempito dalle urla e la gioia indescrivibile degli atleti azzurri, in estasi in tribuna. Pochi, fortunati, spettatori di una notte che entra nel mito. Uno tsunami. Tanto che probabilmente ancora non ce ne rendiamo conto. Poi, tredici minuti dopo, succede che.. . (fidal.it)

(foto@Colombo/Fidal)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su