Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Lettere al direttore

L’appello di un fiumicinese a Montino e Califano: “Più hub dove fare tamponi gratuiti”

La lettera di un residente: "Se una famiglia si deve fare 4 tamponi in farmacia il costo è di almeno 60 euro. E' inaccettabile"

Fiumicino – “Caro Sindaco, cara consigliera regionale Michela Califano, premesso che sono vaccinato con le due dosi in attesa della terza come tutti i componenti della mia famiglia, scrivo a voi perché è il momento che la Regione Lazio rafforzi i drive-in dove, è possibile fare i tamponi con la ricetta”. Inizia così la lettera inviata al primo cittadino di Fiumicino e alla  consigliera regionale del Pd, da Antonio Millanta, residente del luogo, che aggiunge: “Ad oggi solo in aeroporto è possibile farli senza pagare ma con attese di 6/8 ore mentre a piazzale Mediterraneo o in farmacia l’attesa è minore ma sono a pagamento.

Se una famiglia si deve fare 4 tamponi il costo è di almeno 60 euro. E’ inaccettabile. Oggi forse invece di rafforzare hub dove fare vaccini andrebbero rafforzati dove fare i tamponi rapidi o molecolari. I servizi primari devono essere garantiti. Attenzione: questo problema verrà ampliato ancora di più con la fine delle vacanze di natale e l’inizio delle scuole. Spero in una Vostra risposta”, conclude.

Antonio Millanta

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Fiumicino, clicca su questo link.