Seguici su

Cerca nel sito

Atp Cup, Sinner e Berrettini portano l’Italia in semifinale

Nel singolo e in coppia gli azzurri vincono per tre a zero sulla Francia. Si torna in campo l'8 gennaio

Sydney – Sinner e Berrettini vendicano la prima parte sfortunata del torneo per l’Italia. Sono loro ad accumulare punti preziosi nel Gruppo B dell’Atp Cup a Sydney e salgono in cima al raggruppamento.

Prima nei match singoli e poi in squadra, insieme, gli azzurri strappano il pass per le semifinali. Dopo l’inizio in ombra dell’Italtennis nella competizione con la sconfitta proprio con i padroni di casa, ecco il riscatto arrivato questa notte.

Sinner ha vinto prima con Arthur Rinderknech per 6-4 7-6(6), in un’ora e 35 minuti di gioco, mentre Berrettini ha superato nel match individuale ha sconfitto Ugo Humbert per 6-3 7-6(3). Dopo il due a zero a favore sulla Francia, è arrivata la terza vittoria anche nel doppio. Fabrice Martin ed Edouard Roger-Vasselin si sono arresi alla forza e alla furia dei due azzurri per 6-3, 6-7 (10-8): “È stato un onore giocare con lui – ha detto Jannik come riporta il sito ufficiale della Federtennis –: siamo entrambi grandi giocatori di singolare, ma in doppio penso che dobbiamo ancora migliorare tanto. Ci siamo divertiti perché è stata la prima volta. Speriamo la prima di tante”.

L’Italia tornerà in campo nella notte dell’8 gennaio, alle 3.

(foto@Federtennis)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport