Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Gigante femminile, Bassino terza: “Atteggiamento vincente.. avanti così”

L’azzurra svolge un grande gara in Coppa del Mondo. Presto le Olimpiadi in ottima forma

Più informazioni su

Terzo posto per Marta Bassino nel gigante femminile di Kranjska Gora, quinta prova stagionale di Coppa del mondo fra le porte larghe.

La 25enne, tesserata per il Centro Sportivo Esercito, ha ben figurato sulla Podkoren-3 mettendo in mostra le sue grandi doti tecniche, in entrambe le manche di gara, in una pista storicamente a lei gradita. La sciatrice di Borgo San Dalmazzo (Cn) ha fissato il cronometro sul 2’17″11 (a 1″32 dalla prima posizione) regalandosi così il 19esimo podio personale in Coppa del Mondo – 11esimo per i nostri colori in stagione-, confermando così la sua crescita di condizione.

E’ stata però Sara Hector ad issarsi sul gradino più alto del podio con il tempo complessivo di 2’15”79, conquistando con i 100 punti in palio anche il pettorale rosso di leader della classifica di specialità. Per la svedese si è trattato della terza vittoria e del settimo podio in stagione. Alle sue spalle la francese di Albertville Tessa Worley, in un ottimo momento di forma in gigante, a 96 centesimi.

In zona punti anche Elena Curtoni, assestatasi in ventiseiesima posizione a 4″42 dalla leader svedese. Non era riuscita in mattinata a centrare l’obiettivo del passaggio del turno Sofia Goggia: la campionessa bergamasca, salita l’ultima volta sul podio nella specialità proprio sulla pista slovena, ha terminato la prima run 31esima, a pochi centesimi dall’ultimo posto utile. Non erano riuscite a qualificarsi per la seconda manche anche Vivien Insam, Ilaria Ghisalberti, Roberta Melesi e Roberta Midali.

La classifica di specialità vede come già detto al primo posto Sara Hector con 362 punti, seguita da Mikaela Shiffrin a 312 e Tessa Worley a 307. Risale di tre posizioni Marta Bassino, quinta con 16o punti. La generale rimane invece immutata con Shiffrin al comando a 866, seguita da Vlhova a 731 e dalla nostra Sofia Goggia a 657.

Il programma gare di Kranjska Gora continuerà domenica 9 gennaio con uno slalom, dalle ore 09.30 in diretta Tv su Raisport ed Eurosport.

“Sono contenta perché sto ritrovando un po’ di buone sensazioni – dice la Bassino, oro nel parallelo ai Mondiali di Cortina – un po’ di fluidità anche in allenamento. So che c’è ancora un po’ di lavoro da fare; infatti, penso che salterò la prossima settimana la discesa di Altenmarkt dedicando quel tempo ad allenarmi in gigante. Sono contenta: è stata una giornata particolare, su una pista tosta con una neve un po’così che rendeva difficile trovare buone sensazioni. Alla fine, l’atteggiamento è stato quello che ha fatto la differenza”.

(fisi.org)(foto@fisi.org)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su