Seguici su

Cerca nel sito

Hub per tamponi a Fiumicino, Coronas: “Perché non si valorizzano le strutture sanitarie già esistenti?”

Il Capogruppo di Forza Italia: "Il nostro territorio ha a disposizione molte strutture sanitarie, che potrebbero essere usate in casi come questi"

Fiumicino – L’inaugurazione avvenuta in questi giorni del nuovo hub per tamponi presso il Piazzale Mediterraneo (leggi qui) è una buona iniziativa, ma che ci fa riflettere: perché si continuano ad installare nuove strutture senza valorizzare quelle già esistenti?” A dichiaralo in una nota stampa è Alessio Coronas, capogruppo di Forza Italia a Fiumicino

“Il nostro territorio ha a disposizione molte strutture sanitarie, – spiega il Capogruppo – che potrebbero essere usate in casi come questi: abbiamo la struttura della Asl in via Coni Zugna, la struttura situata dietro via Giorgio Giorgis, abbiamo la struttura in via degli Orti… Eppure, quello che vediamo è una continua installazione di tendoni per i tamponi in una parte del territorio dove le altre strutture e il loro relativo personale medico risultano sottoutilizzate“.

“Non sarebbe più opportuno aprire queste nuove strutture in altre località dove sono carenti? Essendo il nostro un territorio molto vasto, se ci sono energie e risorse supplementari dovrebbero essere investite dove è più opportuno – conclude Coronas -. Non mettiamo in dubbio che il nuovo presidio vada incontro alle esigenze della collettività, ma come al solito riscontriamo poca attenzione e scarsa valorizzazione nei confronti delle strutture già esistenti, in particolar modo quelle sanitarie”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Fiumicino, clicca su questo link.