Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Pomezia, lite finisce con un accoltellamento: 2 arresti

La vittima è stata colpita a una gamba con un coltello da cucina

Pomezia – I Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno arrestato un 31enne italiano e un 45enne romeno gravemente indiziati di lesioni personali aggravate in concorso.

A seguito di una segnalazione pervenuta al numero di emergenza 112, una pattuglia di Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Pomezia, in servizio di pronto intervento nell’area del centro urbano, è intervenuta presso un’abitazione di via Fratelli Bandiera dove era stata segnalata una violenta lite scoppiata per futili motivi.

I Carabinieri hanno sorpreso i due uomini intenti in una colluttazione con un terzo soggetto, 35enne romeno, loro conoscente, che, immobilizzato a terra, era appena stato colpito ad una gamba con un coltello da cucina.

L’intervento dei Carabinieri, quindi, ha scongiurato più gravi conseguenze per la vittima, che è stata trasportata e medicata presso la clinica Sant’Anna e ha permesso di bloccare immediatamente i due uomini che sono stati arrestati. In attesa della celebrazione del rito direttissimo sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Pomezia, clicca su questo link