Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“Un tram che si chiama desiderio”: apre la stagione teatrale 2021/2022 di Montalto

Lo spettacolo andrà in scena al teatro Lea Padovani, giovedì 27 gennaio alle ore 21

Più informazioni su

Montalto – Giovedì 27 gennaio, alle ore 21.00, il teatro Lea Padovani apre la stazione teatrale 2021/2022 con lo spettacolo “Un tram che si chiama desiderio”, di Di Tennessee Williams e con Mariangela D’Abbraccio, Daniele Pecci per la regia di Pier Luigi Pizzi.

La leggenda vuole che fosse proprio su un tram, su cui girovagava da studente, che il giovanissimo Tenessee Williams si facesse l’idea di un dramma che svelava il lato oscuro del sogno americano. Questa storia divenne il capolavoro di Williams un testo amato, odiato, comunque conosciuto in tutto il mondo; una pietra miliare del teatro e del cinema che ancora oggi si continua a leggere e a vedere rappresentato con interesse ed emozione. Il dramma, premio Pulitzer nel ’47, mette per la prima volta l’America allo specchio su cose come l’omosessualità, sesso, disagio mentale, famiglia come luogo non proprio raccomandabile, maschilismo, femminilità maltrattata, ipocrisia sociale.

Il testo è ambientato nella New Orleans degli anni ’40 e narra la storia di Blanche che dopo che la casa di famiglia è stata pignorata si trasferisce dalla sorella Stella sposata con un uomo rozzo e volgare di origine polacca: Stanley. Il violento conflitto che si innesca tra le i Stanley la porterà alla pazzia.
La regia dello spettacolo è affidata ad un grande maestro di fama internazionale: Pier Luigi Pizzi, fondatore con Giorgio De Lullo, Romolo Valli e Rossella Falk della “Compagnia dei giovani”.

È possibile acquistare il biglietto dello spettacolo, che fa parte della campagna abbonamenti, presso il teatro Lea Padovani e su TicketOne il 27 gennaio (giorno dell’evento) a partire dalle ore 15:30 fino alle 17:30 e prima dell’inizio dello spettacolo a partire dalle ore 20:00. Il teatro ricorda che è ancora aperta la campagna abbonamenti che si concluderà il 27 gennaio stesso. Per abbonarsi alla stagione teatrale si può contattare il teatro Lea Padovani al numero 0766870115. L’ingresso al teatro è consentito con il Green pass rafforzato e l’utilizzo di mascherine ffp2.
(Il Faro online)

Più informazioni su