Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Vaccini Covid a Latina e provincia, corsia preferenziale e open day per donne incinte e ragazzi

Domenica 30 gennaio, l’open day a Gaeta per i giovani dai 12 ai 17 anni. Il 2 febbraio a Formia e Gaeta per donne in stato di gravidanza e alle neomamme

Nel quadro delle iniziative volte a favorire la campagna vaccinale anti Covid-19, la ASL di Latina mette a disposizione, per domenica 30 gennaio 2022, l’Open Day dedicato ai ragazzi dai 12 ai 17 anni, presso il centro vaccinale dell’ex Ospedale di Gaeta Luigi Di Liegro, salita dei Cappuccini. Nell’arco della giornata saranno somministrate 300 dosi di Pfizer.

L’accesso richiede prenotazione preventiva, che potrà essere eseguita sul sito: https://www.salutelazio.it/

Per tutte le donne che si trovano in fase di allattamento o in stato di gravidanza, a partire dal secondo trimestre, è disponibile una corsia preferenziale per la vaccinazione Anti Covid-19.

Tutti i giorni, infatti, dalle 8.00 alle 20.00, senza alcuna prenotazione, le gestanti potranno ricevere, a seconda delle disponibilità, una dose Pfizer o Moderna, recandosi presso i seguenti Centri Vaccinali della ASL di Latina:

• Ex Rossi Sud di Latina
• AbbVie di Aprilia
• Casa della Salute di Priverno
• Ospedale San Giovanni di Dio di Fondi
• Ospedale Fiorini di Terracina
• Centro Itaca di Formia

Inoltre, per rafforzare la tutela della maternità e dei nascituri, la Asl di Latina offre la possibilità a tutte le donne che si trovano in fase di allattamento o in stato di gravidanza, a partire dal secondo trimestre, di vaccinarsi liberamente nell’Open Day dedicato il 2 febbraio 2022. Ci si potrà recare direttamente, senza necessità di prenotazione, presso il Centro Itaca di Formia e l’ Ex Rossi Sud di Latina dalle ore 8.00 alle ore 20.00 . In ciascuna delle due strutture saranno somministrate rispettivamente 100 dosi di vaccino Moderna. Per accedere ad entrambe le iniziative è necessario presentarsi muniti di tessera sanitaria e documento (ecografia, positività Beta hCG, certificato ginecologico) che attesti lo stato della gravidanza in corso.

(Il Faro online)