Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Masters 1000 di Miami: gli organizzatori vogliono Djokovic nel torneo

Il Direttore della competizione: “E’ un grande giocatore. I protocolli? Ma cosa c’è di sicuro?”

Più informazioni su

Mentre Nole Djokovic si prepara per il Dubai Championships 2022, torneo che evidentemente potrà disputare, arriva l’invito di Miami. La vicenda del tennista all’Australian Open mai iniziato, che ha lasciato il Paese per mancanza del visto concesso a causa del suo essere ‘no vax’, ha destato reazioni diverse in tutto il mondo.

Se il Roland Garros sbarra la strada a Djokovic, per le norme in vigore in Francia in cui si entra solo green pass e vaccino fatto, come accadrà anche per gli Internazionali d’Italia a Roma, il Masters 1000 in Florida aprirà le porte a uno dei tennisti più grandi della storia. E Nole ha già scritto la storia del torneo piazzandosi nella stessa posizione di Andre Agassi. Per sei volte il serbo ha alzato la Coppa finale.

Di lui parla il Direttore della competizione: “Ci piacerebbe averlo, è uno dei più grandi campioni che abbiamo mai avuto in questo sport”. Ha detto James Blake. Che ha proseguito: “Credo che passerà alla storia come il più grande. Ha ancora qualche anno per essere al vertice o vicino al top del gioco. Si tratta di capire come navigare questa volta, i protocolli, cosa è sicuro, cosa non è sicuro?”. Critica la gestione della crisi da parte del governo australiano Blake: “Sbagliata su tutti i fronti”.

Secondo le regole che stanno adottando tutti i Paese contro il Covid, il green pass viene rilasciato per vaccinazione e per guarigione. Novak ha contratto il virus nella metà di dicembre e poi guarito. Contrastano evidentemente regole e poi azioni. Il Direttore del Masters 1000 si augura che il tennista numero uno, che punta ad accumulare punti preziosi, per restare in cima all’Atp, possa partecipare alla competizione.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su