Seguici su

Cerca nel sito

Latina, sfreccia sulla Pontina a 146 km/h: multa salata e ritiro della patente

Diversi gli interventi e le attività di sensibilizzazione svolte dalla Stradale nel corso del mese di gennaio

L’eccesso di velocità continua a rappresentare una delle principali cause della incidentalità sulle strade italiane ed europee.

L’obiettivo della Polizia di Stato è quello di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e, conseguentemente, ridurre il numero di vittime provocate da incidente stradale.

In questo senso, la Polizia Stradale di Latina da tempo sta attuando una campagna di sensibilizzazione in merito alla pericolosità dovuta alla velocità eccessiva, ponendo in essere sia un’azione di prevenzione, tramite la presenza delle pattuglie su strada e la loro costante e continua attività lungo le arterie della provincia, sia di repressione allorché vi sono utenti che mettono a repentaglio la propria e l’altrui incolumità, dedicando diversi servizi settimanali sul controllo della velocità.

L’obiettivo rimane quello di ottenere sia una costante riduzione degli eventi infortunistici, sia un decremento delle persone decedute, ferite e dei conseguenti “danni sociali” derivanti.

Durante uno di questi servizi predisposti a riguardo, in particolare, è stato sanzionato un automobilista, che sfrecciava sulla SS148 “Pontina” alla velocità di 146 km/h!!

Oltre al ritiro della patente di guida, dovrà pagare una contravvenzione pari a 543 euro e gli verranno detratti 6 punti-patente.

Risultati nel mese di gennaio

La Polizia Stradale di Latina ha adottato, nel mese di gennaio, una serie di dispositivi supplementari rispetto a quelli ordinari, finalizzati a garantire sicurezza a tutti gli utenti della strada, arrivando a mettere in campo sulle arterie maggiormente trafficate della provincia 246 pattuglie. Tali equipaggi sono intervenuti anche per situazioni emergenziali e per prestare soccorso/assistenza agli utenti della strada (sono stati registrati 147 soccorsi a terzi).

Controlli assidui sono stati organizzati nei confronti di veicoli che trasportano merci e passeggeri, soprattutto sulle tratte di grande percorrenza, quali SS148 “Pontina”, SS7 “Appia”, SR156 “Monti Lepini” e SR213 “Flacca”, e ulteriori servizi sono stati programmati per verificare l’R.C.A., il corretto utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini, i trasporti eccezionali, il divieto di uso dei telefoni cellulari mentre si è alla guida di un veicolo, il trasporto di merci pericolose, il trasporto di animali vivi e l’utilizzo di pneumatici a norma.

Non sono mancati innumerevoli operazioni dedicate al controllo della velocità, tramite l’utilizzo del telelaser, che hanno portato a contestare 87 infrazioni al CDS per eccesso di velocità e velocità pericolosa. In totale, sono stati controllati circa 1.000 veicoli e circa 900 persone; inoltre, sono stati elevati 584 verbali al CDS per svariate infrazioni (norme comportamentali, utilizzo del telefonino alla guida, mancato uso dei sistemi di ritenuta, ecc.). 12 patenti e 10 carte di circolazione sono state ritirate, mentre i punti-patente decurtati ammontano a 1.377.

Sono stati rilevati 17 incidenti, di cui 13 con lesioni (21 sono state le persone che hanno riportato ferite, 2 i decessi) e 4 con soli danni alle cose. Per guida sotto l’effetto di alcool o di sostanze stupefacenti, sono stati sanzionati 7 automobilisti; inoltre, la locale Squadra di P.G. sezionale ha effettuato verifiche presso le aree di sosta e di servizio sulle principali strade provinciali, svolgendo, altresì, controlli amministrativi presso autoricambi, officine ed autodemolizioni. 14 persone sono state denunciate all’A.G. e 6 sono state arrestate.

Sono ripresi gli incontri nei vari istituti scolastici, al fine di trasmettere agli studenti i concetti dell’educazione stradale e della legalità sulla rete viaria.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Latina, clicca su questo link