Seguici su

Cerca nel sito

Nettuno, in arrivo 245mila euro per il rilancio delle destinazioni turistiche

Ratificata dal Consiglio Comunale l’adesione, con relativa approvazione dello Statuto e dell’atto costitutivo, alla nuova Dmo H2O Tevere Mare.

Nettuno – E’ stata ratificata dal Consiglio Comunale di Nettuno l’adesione, con relativa approvazione dello Statuto e dell’atto costitutivo, alla nuova Dmo H2O Tevere Mare. Una delibera passata con i voti favorevoli di maggioranza e opposizione e due astensioni. Un’associazione, questa, costituita da 52 Enti pubblici e privati che ha presentato una proposta progettuale relativa all’avviso pubblico regionale “Attuazione di interventi a sostegno delle destinazioni turistiche del Lazio” ammessa e finanziata con un contributo di 247.363,00 euro a cui il Comune di Nettuno ha inviato la lettera di adesione il 31 maggio scorso.

“Quello di oggi – dichiara il Vicesindaco con delega al Turismo Alessandro Mauro – è un passo importante per la crescita turistica del nostro territorio grazie ad un progetto ampio che abbiamo condiviso ed al quale abbiamo scelto di aderire per cogliere questa grande opportunità per Nettuno nell’ambito del rilancio delle destinazioni turistiche regionali. Questa D.M.O. è un organismo che sarà responsabile del management e del marketing della nostra destinazione turistica attraverso la gestione coordinata di tutti gli elementi protagonisti (attrattori, imprese, accesso, marketing, risorse umane, immagine e prezzi), adottando un approccio strate-gico per collegare tra loro entità molto diverse per una migliore gestione, per promuovere, commercializzare e gestire i flussi turistici, coinvolgendo tutti gli attori operanti sul territorio e anche per svolgere attività di marketing attraverso portali, siti web e media nazionali e internazionali.

Nettuno avrà l’opportunità unica, attraverso alte professionalità del settore turistico, di far conoscere ad un mercato nazionale e internazionale le sue eccellenze nei settori enogastronomici, religiose, naturalistiche, artistiche, culturali e sportive, rafforzando in modo significativo la nostra offerta turistica, attraverso una mirata promozione territoriale e l’incremento di nuove tipologie di flussi turistici nella nostra città a beneficio di tutta la filiera turistica nettunese, dalle strutture ricettive a quelle del settore della ristorazione e a tutti le attività commerciali che hanno patito oltremodo gli effetti devastanti della pandemia. Voglio ringraziare i componenti della commissione turismo che nei mesi scorsi hanno lavorato all’adesione a questo progetto che oggi vede la luce.

Grazie al presidente Massimiliano Rognoni, ai componenti Genesio D’Angeli, Martina Armocida, Ilaria Bartoli, Mauro Rizzo, Marco Federici e anche al consigliere Roberto Alicandri che più volte ha partecipato ai lavori quando c’è stato bisogno. Ringrazio tutto il Consiglio Comunale che ha votato compatto questa delibera importantissima per il futuro turistico della nostra città”

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Nettuno
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Nettuno, clicca su questo link