Seguici su

Cerca nel sito

L’Italscherma a Sochi per la Coppa del Mondo, Fiamingo: “Atmosfera surreale”

Il torneo si svolge da domani fino a domenica. La località a pochi chilometri dall’Ucraina

Sochi - Uno strano week end per la scherma azzurra. Si sta svolgendo a Sochi la tappa della Coppa del Mondo di spada femminile. Le azzurre sono impegnate nella città russa per testare forma e preparazione. Ma non è il solito impegno sportivo che di consuetudine, la Nazionale Italiana affronta.

Soffiano venti di guerra a pochi chilometri. L’invasione della Russia ai danni dell’Ucraina trasforma stati d’animo e pensieri. Il bronzo olimpico a squadre a Tokyo Rossella Fiamingo lo racconta sulla sua pagina personale di Instagram: “I pensieri sono tutti sull’Ucraina. È il weekend più lungo, più strano e il più surreale di sempre. Siamo arrivate la notte dei primi bombardamenti, noi stavamo già dormendo, abbiamo saputo della terribile notizia quando ci siamo svegliate e abbiamo trovato il telefono pieno di notifiche…brutta sveglia! La gara di Formula Uno è stata appena annullata e noi siamo qui, da domani in pedana nella speranza di poter tornare lunedì prossimo. Ci affacciamo sul mar nero che unisce e separa la Russia dall’Ucraina e guardiamo l’orizzonte con la speranza che tutto questo finisca presto”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rossella Fiamingo🌵 (@rossellina91)

(foto@AugustoBizzi)

Il Faro online - Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport