Seguici su

Cerca nel sito

Paralimpiadi di Pechino, atleti russi e bielorussi in gara senza inno né medagliere

La decisione è arrivata poco fa dal Comitato Internazionale. Venerdì inizio alle gare

Gli atleti russi e bielorussi sono stati autorizzati mercoledì a partecipare ai Giochi Paralimpici di Pechino che inizieranno venerdì, nonostante il conflitto in Ucraina, ha annunciato il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC).

Gli atleti di entrambi i paesi parteciperanno sotto uno striscione “neutrale”, “gareggeranno sotto la bandiera delle Paralimpiadi e non appariranno sul medagliere”, si legge in un comunicato pubblicato dall’organizzazione internazionale sul suo sito web. (Ansa).

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport