Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Guerra in Ucraina, l’Italia congela i beni degli oligarchi russi: sotto sequestro ville e yacht

Nel mirino delle forze dell'ordine la villa di Savchenko in Toscana e lo yacht di Mordaschov

Roma – Congelati i primi beni in Italia degli oligarchi russi nell’ambito delle sanzioni legate alla guerra tra Ucraina e Russia. Il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza ha dato esecuzione a un provvedimento emesso dal Comitato Sicurezza Finanziaria a carico di Oleg Savchenko, applicando la misura restrittiva alla ‘Villa Lazzareschi’, situata in provincia di Lucca, del valore di 3 milioni di euro. In collaborazione con il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Imperia e del Reparto Operativo Aeronavale di Genova, il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria ha poi eseguito il provvedimento di congelamento a carico di Alexsej Alexandrovits Mordaschov, applicando la misura all’imbarcazione ‘Lady M Yacht’, ormeggiata al porto di Imperia e del valore stimato di circa 65 milioni di euro. (fonte Adnkronos)