Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Mondiali pattinaggio di figura, Guignard-Fabbri quarti nella danza

Gara provvisoria che porta gli azzurri a poche lunghezze dai primi. Domani la free dance

In piena lotta per un podio a metà gara. Non deludono le attese Charlene Guignard e Marco Fabbri nella terza giornata dei Mondiali di Montpellier di scena in Francia: la coppia delle Fiamme Azzurre – da quattro anni al vertice del movimento italiano e quinta ai recenti Giochi Olimpici di Pechino 2022 – sfiora il personal best nella rhythm dance ottenendo 84.22 punti al termine dell’ennesima prestazione da applausi.

Gli allievi di Barbara Fusar Poli – che in carriera possono vantare il sesto posto della scorsa stagione quale miglior risultato raggiunto in una rassegna iridata – viaggiano ora ai piedi del podio con poco più di tre punti di ritardo sugli statunitensi Chock-Bates, terzi provvisori con 87.51 punti. In testa dopo il primo segmento i campioni olimpici e padroni di casa Papadakis-Cizeron a quota 92.73 punti (record mondiale) con il secondo posto occupato dagli americani Hubbel-Donohue con 89.72 punti.

Guignard-Fabbri si sono oggi messi in mostra nella loro rhythm dance danzata sulle note di un medley di Michael Jackson con una prestazione solidissima e coinvolgente grazie a cui hanno raccolto il punteggio più alto in carriera sulle componenti del programma con 36.98 punti e, nel complesso, il miglior punteggio in stagione nel primo segmento di gara. Domani nella free dance lotta aperta per la top 3; non ci saranno invece sul ghiaccio Carolina Moscheni e Francesco Fioretti (IceLab) fuori dai 20 qualificati per la free dance. Per loro un 26° posto con 58.22 punti.

(foto@DiegoBarbieri)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport