Seguici su

Cerca nel sito

Corsa all’Eliseo, Macron in vantaggio su Le Pen: la Francia va al ballottaggio

Emmanuel Macron e Marine Le Pen si sfideranno al secondo turno delle elezioni presidenziali in Francia

Parigi – Emmanuel Macron e Marine Le Pen si sfideranno al secondo turno delle elezioni presidenziali in Francia. Secondo un sondaggio Ipsos diffuso da France 24, Macron è in testa con il 28,1%, mentre Le Pen è stimata al 23,3%. Terzo Jean-Luc Mélenchon al 20,1%. Secondo una rilevazione Ifop-Fiducial, riportata da Le Figaro sul suo sito, Macron avrebbe ottenuto il 28,6%, Le Pen il 24,4%. Eric Zemmour, secondo Ifop Fiducial, avrebbe raccolto il 6,8%, la candidata dei Républicains Valérie Pécresse meno del 5%.

macron le pen

La candidata del Rassemblement National Marine Le Pen “ha migliorato il suo punteggio, ha fatto un risultato più importante rispetto all’ultima volta” ha detto il portavoce di Le Pen, Sébastien Chenu, su Bfmtv.

“E’ una delusione personale e collettiva, mi assumo ogni responsabilità” ha commentato Valérie Pécresse che si è fermata sotto al 5%. “Ho dovuto combattere su due fronti – ha sottolineato – quello del presidente uscente e quello degli estremisti. Malgrado la passione che ci anima, la qualità del nostro progetto, non sono riuscita a uscire da questa campagna atrofizzata e a convincervi”. Al ballottaggio “voterò in coscienza per Emmanuel Macron” ha affermato, “il progetto di Marine Le Pen condurrebbe il Paese alla discordia, al fallimento, la sua vicinanza a Vladimir Putin la discredita”.

“Faccio appello con serietà a votare contro l’estrema destra di Marine Le Pen e a votare per Emmanuel Macron” ha detto la candidata socialista alle presidenziali francesi e sindaca di Parigi, Anne Hidalgo, dopo il primo turno di voto nel quale ha ottenuto l’1,95 dei consensi. “So quanto siete delusi e tireremo insieme un bilancio oggettivo – ha aggiunto – Giuro che metterò tutte le mie energie per una Francia repubblicana più forte, più bella e più giusta” (fonte Adnkronos)