Seguici su

Cerca nel sito

Misterioso malanno per Djokovic: “Non ho buone sensazioni, è preoccupante”

Il tennista serbo è uscito sconfitto a Belgrado. Da settimane non è in forma e Roma lo attende

Più informazioni su

Se lo chiedono i tifosi. Cosa sta succedendo a Novak Djokovic? Il tennista numero al mondo sembra stanco e affaticato in campo. Dopo la sconfitta subìta in casa all’Atp di Belgrado lui stesso ha espresso preoccupazione per una condizione fisica che non è abituato evidentemente a riscontrare: “Nonostante la gioia di giocare a casa mia, non sono riuscito ad arrivare fino in fondo. Al terzo set mi è mancata completamente l’energia”. Alla fine ha vinto Rublev in Serbia.

Nole non sta affrontando un periodo fortunato. Le esclusioni dai diversi tornei a causa del vaccino anti Covid a cui lui non si è sottoposto e le poche partite giocate quindi non hanno portato favore alla sua carriera del 2022. Djokovic prosegue a dire: “Non ho avuto la forza di lottare e oppormi a un giocatore fortissimo”. Una preparazione fisica non completa e un periodo in salita concorrono. E come riporta La Gazzetta dello Sport, la causa di questo stato fisico sarebbe un ‘malanno’ che lo avrebbe colpito alcune settimane fa. Non è Covid che Nole ha già avuto a dicembre. Ma cos’è allora? “Non mi sono piaciute le sensazioni avute in campo, è stato qualcosa di simile di quanto mi era accaduto a Montecarlo”. Dice ancora il numero uno del tennis. Probabilmente è riportabile all’influenza stagionale o a un virus stagionale. C’è chi ha fatto ipotesi che si tratterebbe di Long Covid: “Non centra nulla il Covid – ha detto ancora Nole – non voglio entrare nei particolari, però ha colpito il mio metabolismo e il mio corpo, ho dovuto subìre cure mediche ma non sono ancora a posto e le sensazioni sono preoccupanti”. Lui stesso prosegue: “Il Covid è stato tosto mentalmente e fisicamente. Sono sempre stato abituato a stare bene e non ho mai avuto grossi problemi. Prendo il lato positivo di essere arrivato in finale a Belgrado”.

Nole vuole confermarsi campione al Roland Garros, raggiungendo come voleva già fare negli scorsi mesi, Nadal nei record del tennis con 21 Slam ottenuti. Il torneo di Madrid è nei pensieri, come anche Roma.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Più informazioni su