Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, il 31 maggio apre il cantiere per il nuovo Centro diurno per disabili

L'associazione Insieme con i disabili da inizio al progetto “La casa di Enzo”, Centro diurno e Dopo di noi

Fiumicino – Finalmente c’è la data: il prossimo 31 maggio 2022 inizieranno finalmente i lavori per la costruzione del nuovo centro Diurno per disabili “La casa di Enzo”, destinato ad essere anche sede del “Dopo di noi”, altra struttura dedicata ad assistere i disabili che fossero impossibilitati ad essere seguiti dalla famiglia.

vaccino insieme con i disabili

“In realtà – spiega Mauro Stasio, presidente dell’associazione Insieme con i Disabili – è un nuovo inizio, perché tempo fa riuscimmo a completare le fondamenta e la gettata di base. Ma certo stavolta si parte davvero, la struttura prenderà forma e nel giorno di qualche mese vedrà la luce”.

E’ un’opera che, una volta finita, costerà circa 400.000 euro, la metà dei quali sono stati fino ad oggi reperiti tra donazioni, 5×1000 e autofinanziamento. Uno sforzo incredibile, che però non basterà a completare l’opera.

“Speriamo che una volta iniziata la costruzione, le amministrazioni pubbliche (Comune, Regione, Città Metropolitana) possano trovare la strada per aiutarci a completare quello che sarebbe, per i disabili, una vera svolta. Sul territorio, infatti, non esistono strutture simili, il cui obiettivo è cercare di rendere per quanto possibile indipendenti i ragazzi disabili, aiutandoli a conquistare spazi di autonomia nella vita quotidiana. Con in più l’opportunità di assistere chi, per sventura, restasse solo al mondo.

In attesa di generosi aiuti futuri, la costanza e la tenacia dell’associazione Insieme con i disabili hanno intanto ottenuto il primo vero risultato: l’apertura del cantiere del Centro diurno. La solidarietà guarda verso il futuro.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Fiumicino, clicca su questo link.