Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo venerdì: non solo alta pressione, ma anche qualche temporale. Ecco dove previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 13 maggio 2022

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Il promontorio di alta pressione di matrice sub tropicale che dall’Europa occidentale si è esteso fino all’Italia ha trovato spazio tra due sistemi di bassa pressione, uno molto esteso a Nord che fa capo alla depressione d’Islanda e uno decisamente più piccolo alle basse latitudini mediterranee eredità della passata instabilità sull’Italia. Queste circolazioni sfiorano i due bordi anticiclonici, quello settentrionale poco a nord delle Alpi e quello meridionale, poco a sud della Sicilia. Abbiamo quindi queste zone di debolezza del campo barico di cui la più importante sarà quella a nord, che favorirà l’insorgere di fenomeni di instabilità diurna quando il riscaldamento della massa d’aria riuscirà a dare alle correnti quella spinta verticale sufficiente a vincere sull’alta pressione. Si tratterà di nubi temporalesche che si formeranno soprattutto in prossimità dei rilievi alpini e prealpini ma isolatamente anche lungo l’Appennino all’estremo sud della Penisola.

METEO VENERDI’ 13 MAGGIO. Proseguirà il regime anticiclonico con caldo praticamente estivo, anche se sulle zone alpine aumenterà la probabilità di qualche locale rovescio pomeridiano, specie sui settori centro-orientali. Altrove invece sarà sempre il sole a prevalere, con clima caldo e temperature in ulteriore lieve locale aumento. In particolare al Nord: Soleggiato o parzialmente nuvoloso; occasionali acquazzoni pomeridiani sulle Alpi, specie orientali. Temperature in aumento, massime tra 26 e 30, non oltre i 21 in Liguria. Al Centro: Stabile e assolato su tutte le regioni, con al più innocue nubi alte di passaggio e addensamenti diurni sull’Appennino. Temperature in lieve ascesa, massime tra 24 e 29. Al Sud: Tempo stabile e asciutto con cieli sereni o poco nuvolosi. Maggiore variabilità sul basso versante tirrenico. Temperature in rialzo, massime tra 22 e 27.

Evoluzione meteo Lazio

VENERDI’: ancora una giornata stabile su Toscana, Umbria e Lazio, tra sole prevalente e lievi velature di passaggio. Locali foschie o nubi basse mattutine su lucchesia empolese e lungo le coste del basso Lazio. Temperature massime in ulteriore lieve aumento con punte di 28-30°C sulle pianure dell’entroterra tra Romano, Ternano e Orvietano. Venti a regime di brezza, a tratti moderati lungo le coste. Mare mosso.

Commento del previsore Lazio
Martedì persistono condizioni di instabilità pomeridiano-serale sui settori del medio-basso Lazio e lungo l’Appennino laziale, con acquazzoni e locali temporali; variabilità diurna anche sull’Appennino Umbro-Laziale e isolata tra alto aretino e senese. Precipitazioni in estensione entro sera anche ai settori costieri del Pontino e sul Golfo di Gaeta. Seguirà un rinforzo dell’alta pressione che garantirà una fase stabile e soleggiata su Toscana, Umbria e Lazio, salvo residua isolata variabilità mercoledì sul basso Lazio. Temperature massime in netto aumento, con valori diurni che entro sabato raggiungeranno localmente anche i 28-30°C nelle pianure dell’entroterra tra Umbria e Lazio. Ventilazione a regime di brezza termica. Seguite gli aggiornamenti sul sito.
(Fonte: 3B Meteo)

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link.

Più informazioni su