Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Involtini di pesce spada: una specialità dello chef Mario Di Galbo

Una ricetta dello Chef che Da 24 anni insegna cucina nella scuola alberghiera Pietro di Piazza Palermo

Più informazioni su

Mario Di Galbo chef classe 1966, formatosi negli anni 80 con i migliori Chef regionali (Chef Francesco Paolo Cascino) e nazionali (Ruberti),la sua cucina spazia dai piatti tipici regionali al food design, dal salato alla pasticceria con tecniche innovative come CBT (cottura bassa temperatura) più sousvide. Da 24 anni insegna cucina nella scuola alberghiera (Pietro Piazza Palermo). Qui vi proponiamo una delle sue specialità: gli involtini di pesce spada. 

La ricetta: involtini di pesce spada

Ingredienti (per 6 persone)

  • gr 700 pescespada affettato
  • gr 150 mollica di pane fresco
  • gr100 cipolla tritata finemente
  • gr 50 uva passa
  • gr 50 pinoli
  • gr 50 uova
  • 2dl olio extravergine d’oliva
  • gr 100 pesce spadellato con mentuccia (calamari a julienne,gamberetti,ritagli di spada….)
  • Gr 150 pangrattato
  • 1 cipolla affettata
  • 6 stecconi di legno
  • 1 cucchiaio abbondante di menta fresca tritata
  • Foglie di alloro
  • Sale e pepe

Procedimento

Mescolare insieme in un contenitore la mollica, le uova, la cipolla tritata precedentemente rosolata, l’uva passa, i pinoli, la menta, il pesce spadellato, sale e pepe. Mettere il composto al centro di ogni fetta di pesce.

Arrotolare ogni singola fetta e metterne tre alla volta negli stecconi alternandoli con una foglia di alloro e fette di cipolla. Cuocerli su una griglia rovente o al forno. Possono essere passati in olio e pangrattato prima della cottura.

Se sei un vero appassionato, clicca qui per visitare Fornelli d’Italia
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Cucina e Sapori

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link.

Più informazioni su