Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo weekend: seria ondata di caldo africano, con picchi over 34-35°C previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 21 e 22 maggio 2022

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Dopo il contenuto ridimensionamento delle temperature avvenuto a metà settimana l’anticiclone africano torna ad imporsi già nel corso di venerdì alle latitudini centro-meridionali del Continente e durante il weekend lo farà con sempre maggior insistenza. Determinerà, oltre a condizioni di tempo stabile sull’Italia e in prevalenza soleggiato, anche un aumento delle temperature piuttosto incisivo, dando il via alla prima vera ondata di caldo estivo sulle nostre regioni, tanto che tra sabato e domenica si raggiungeranno picchi anche di 35°C.

METEO SABATO 21 MAGGIO. Giornata stabile e inizialmente soleggiata, pur con qualche innocuo annuvolamento medio-basso sulla Liguria centro-orientale e sull’alta Toscana. In giornata si confermano condizioni di stabilità e tempo generalmente soleggiato, con sottili velature che offuscheranno il sole al Nord e in Sardegna e qualche annuvolamento in Liguria ma soprattutto in prossimità delle Alpi orientali, con possibilità di isolati piovaschi preserali sul basso Friuli. Temperature in aumento, punte di 34/35°C sulla Val Padana.

METEO DOMENICA 22 MAGGIO. Sarà un’altra giornata caratterizzata dalla presenza dell’anticiclone africano che manterrà condizioni di tempo stabile sull’Italia e in prevalenza soleggiato, pur con qualche addensamento su Liguria e Alpi orientali in mattinata. In giornata tempo stabile e soleggiato o a tratti velato sulle regioni centro-settentrionali, un po’ di variabilità diurna sull’arco alpino con alcuni isolati rovesci in arrivo, localmente non esclusi anche sull’Appennino Emiliano occidentale. Temperature in ulteriore lieve aumento con punte di 35°C al Nord.

Evoluzione meteo Lazio

SABATO: ancora una giornata stabile e soleggiata su Toscana, Umbria e Lazio, con cieli sereni o poco nuvolosi; da segnalare nubi marittime in possibile formazione tra notte e mattino lungo le tratte costiere, specie toscane, in successivo dissolvimento. Temperature massime che raggiungeranno i 31-33°C sull’entroterra, specie umbro e laziale, decisamente più fresco invece lungo le coste. Venti a regime di brezza termica, a tratti moderati al pomeriggio con rinforzi da Ovest (specie litorale Pontino). Mare poco mosso o localmente mosso al largo e sul Pontino.

DOMENICA: giornata stabile e prevalentemente soleggiata su Toscana, Umbria e Lazio, con cieli sereni o leggermente velati dal transito di innocue nubi alte. Nubi basse in sollevamento tra notte e mattino su Versilia, Valdarno inferiore, nonché nel Lazio sull’area pontina e sulla Piana del Liri. Clima estivo con temperature massime che raggiungeranno i 32-34°C nell’entroterra, specie su pianure e fondovalle. Venti a regime di brezza termica, a tratti moderati lungo le coste. Mare poco mosso.

Commento del previsore Lazio
Fase stabile e soleggiata su Toscana, Umbria e Lazio, complice l’ulteriore rinforzo del campo di alta pressione che garantirà cieli sereni o poco nuvolosi almeno fino a domenica e clima diurno più caldo; temperature massime estive con punte di 32-34°C entro la fine del weekend, specie nell’entroterra. Venti a prevalente regime di brezza, localmente rafficati specie sulle sub-costiere. Le ultime emissioni modellistiche fanno intravedere un possibile peggioramento delle condizioni meteorologiche tra 25 e 27 maggio, dove potrebbe giungere una goccia fredda da ovest che determinerà un calo termico, nubi irregolari e acquazzoni / locali temporali; evoluzione comunque da confermare. (Fonte: 3B Meteo)

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link.

Più informazioni su