Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Uomo accoltellato alla gola a Torvaianica: il punto sulle indagini

L'aggressore è stato arrestato per tentato omicidio, mentre la vittima ricoverata al San Camillo lotta tra la vita e la morte

Pomezia – Ancora tutte da chiarire le cause dell’aggressione di ieri a Torvaianica che hanno portato all’accoltellamento di un 47enne ricoverato da ieri in gravi condizioni al San Camillo.

I carabinieri di Pomezia stanno svolgendo le indagini  per cercare di risalire alle motivazioni che hanno portato alla lite che sembra si sia scatenata tra due uomini intorno alle 8 e 30 di ieri in viale Po.

Ne sarebbe nata una colluttazione che avrebbe portato al ferimento con un fendente alla gola del 47enne, elitrasportato in ospedale in condizioni gravi. L’uomo sarebbe stato  immediatamente sottoposto ad intervento chirurgico e sembra sia ancora in pericolo di vita.

Il 40enne, che ha colpito alla gola con un fendente il 47enne, è stato invece arrestato per tentato omicidio.

Al momento gli investigatori non escludono alcuna pista. Le attività di indagine sono dirette sia a ricostruire l’accaduto, grazie alle testimonianze rese dai presenti, sia a rovistare nella vita dei due litiganti per capire se tra loro ci fossero vecchi dissapori o altre frizioni che possono aver portato allo scontro.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Pomezia, clicca su questo link