Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Politiche giovanili e sicurezza, il Ministro Fabiana Dadone incontra i cittadini di Ardea

Tanti gli argomenti affrontati: dalla costruzione di una scuola superiore ad Ardea alla richiesta di maggiore sicurezza pubblica

Ardea – Il Ministro per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone ad Ardea per un seminario pubblico. L’incontro si è svolto in aula consiliare Sandro Pertini ed è stato moderato dall’Assessore Sonia Modica e dal Presidente del Consiglio Lucio Zito.

Tanti gli argomenti affrontati nel corso dell’incontro: dalla necessità di creare network tra le varie associazioni del territorio, alla costruzione di una scuola superiore ad Ardea, dalla richiesta di maggiore sicurezza pubblica all’attenzione nei confronti dei cittadini disabili.

“E’ stato un onore ospitare il Ministro Dadone nella nostra aula consiliare. E’ importante che il Governo centrale faccia sentire la sua vicinanza ai nostri cittadini: a volte, incontri come quello di oggi, possono essere l’inizio di progetti articolati che rispondono alle reali necessità e problematiche dei cittadini” ha dichiarato l’Assessore Alessandro Possidoni.

“Vorrei ringraziare tutte le Associazioni che hanno condiviso la loro esperienza e i giovani che sono intervenuti. Mi rendo conto che la strada per diventare un comune modello è ancora lunga, ma abbiamo preso la direzione giusta” ha concluso Possidoni.

Presenti anche l’assessore Miriam Del Vecchio di Pomezia ed  il presidente delle FDL D’Italia prof. Martino Farneti.

Dopo un’attenta e approfondita analisi, delle problematiche si è riscontrata la necessità di un maggiore coordinamento tra le Associazioni operanti sul territorio: l’assessore Modica ha dato il via ad un percorso progettuale sui social network con la pagina “CulturArdea”, nella quale vengono pubblicizzati i vari percorsi con progetti di lettura, tra cui quello promosso dal Cepel, Centro per la lettura del Ministero avviato nel 2020.

Il prof. Martino Farneti, invece, ha ribadito la necessità di tenere sotto controllo e stretta osservazione i fenomeni di disagio ed emarginazione giovanile. La ministra Dadone ha concluso rappresentando la vicinanza del Governo agli amministratori locali, e promettendo una maggiore attenzione alla risoluzione delle problematiche giovanili.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Ardea, clicca qui