Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, ristorante e bar con irregolarità sanitarie e sulla sicurezza: denunce e multe foto

I Carabinieri hanno intensificato i controlli presso le attività commerciali del centro storico

Roma – Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno intensificato i controlli presso le attività commerciali del centro storico.

I Carabinieri della Stazione Roma Quirinale unitamente ai colleghi del N.A.S di Roma hanno proceduto alle verifiche presso diversi esercizi di ristorazione nel rione Monti, ad esito delle quali il gestore di un ristorante è stato sanzionato, per 3mila euro, per la mancata attuazione delle procedure H.a.c.c.p., per il mancato monitoraggio delle temperature dei frigoriferi e la scarsa pulizia del locale magazzino. Tali carenze igienico-sanitarie saranno segnalate alla competente A.S.L. per eventuale adozione dei provvedimenti di competenza.

Invece, i Carabinieri della Stazione Roma Macao unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato Lavoro di Roma hanno denunciato e sanzionato, per 6.388 euro, il titolare di un bar in via Marsala per la violazione della normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, in quanto veniva accertato che gli estintori presenti non erano agevolmente accessibili.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link