Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tennis, disastro Italia: ad Eastbourne fuori Sinner e Sonego

Addio ai quarti di finale per i due azzurri

Più informazioni su

Jannik Sinner e Lorenzo Sonego eliminati a Eastbourne.

L’altoatesino ha perso in tre set, 6-3, 3-6, 6-3, negli ottavi del torneo Atp di Eastbourne contro lo statunitense Tommy Paul, n°35 del ranking.

Sinner stecca il rientro nel tour dopo un mese di stop per l’infiammazione al ginocchio sinistro, rimediato al Roland Garros. Il numero due del seeding serve bene nella fase centrale della partita, ma non riesce a sfruttare la carica data dalla vittoria secondo set, per scappare in avvio di terzo e nemmeno a salvarsi sul 3-4. Fatale sulla terza palla break il doppio fallo di Sinner.

Niente derby ‘made in Italy’ tra Sinner e Lorenzo Sonego, perché ai quarti passa lo statunitense Paul che affronterà l’australiano Alex de Minaur. Il 24esimo del ranking Atp in mattinata infatti ha eliminato Sonego, l’altro italiano nel tabellone. Il 27enne torinese, n.32 del ranking, finalista l’anno scorso, ha ceduto 7-3, 6-2, in poco più di un’ora e mezza di gioco, a De Minaur, campione in carica che lo scorso anno conquistò il titolo battendo proprio Sonego in finale. La battaglia è durata giusto il tempo del primo set, che è stato combattuto ed equilibrato, arrivando al tie- break. Sonego l’ha perso e ha accusato il colpo. Nel secondo set non c’è stata sfida. (Ansa)

(foto@Federtennis-Facebook)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Più informazioni su