Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, aperto il bando “Io studio”: dalla Regione Lazio un’opportunità per studenti e studentesse

Calicchio: "Le domande dovranno essere compilate entro il il 7 luglio sul sito istituzionale del Comune di Fiumicino"

Fiumicino – “La Regione Lazio, con Deliberazione di Giunta n. 296/2022, ha comunicato le modalità e le procedure per accedere alle Borse di Studio, riservate a studentesse e studenti che hanno frequentato la scuola superiore, dal 1° al 5° anno, nell’anno scolastico 2021/2022 o il percorso formativo triennale di leFp”. A dichiararlo, in una nota stampa, è l’assessore alla Scuola, Paolo Calicchio.

“Le borse sono destinate alle ragazze e ai ragazzi anche del Comune di Fiumicino le cui famiglie hanno un Isee non superiore a euro 15.748,78 – sottolinea Calicchio -. Possono presentare domanda uno dei genitori dello studente o i diretti interessati se già maggiorenni. La domanda, pena l’inammissibilità, dovrà essere compilata in ogni sua parte, corredata della copia di un documento di identità del richiedente, della certificazione Isee, del codice meccanografico della scuola e del codice fiscale”.

“Le domande dovranno essere compilate esclusivamente tramite il modello presente online sul sito istituzionale del Comune www.comune.fiumicino.rm.it, alla sezione “Servizi Telematici – Borse di studio IO STUDIO” – aggiunge l’Assessore -, accedendo mediante le credenziali Spid. La compilazione del modulo di domanda online richiederà la sottoscrizione di presa visione ed accettazione da parte del genitore/tutore o studente di tutte le norme contenute nel bando.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il 7 luglio 2022 – precisa ancora Clicchio -. Per individuare i beneficiari la Direzione Regionale Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, provvederà alla stesura di un’unica graduatoria regionale in ordine crescente di ISEE, riconoscendo la precedenza allo studente più giovane d’età in caso di parità di ISEE. L’importo della singola borsa di studio ammonta a 200 euro, rideterminabile in rapporto al numero totale dei richiedenti e alle somme finanziarie disponibili”.

“L’Ufficio Diritto allo Studio del Comune una volta ricevute le domande, provvederà alla valutazione formale della loro ammissibilità in base ai requisiti previsti dalla DGR n. 296/2022, e successivamente le invierà alla Regione Lazio – conclude l’Assessore . Le borse di studio messe a disposizione dalla giunta regionale consentiranno alle nostre studentesse e ai nostri studenti di usufruire di un piccolo aiuto economico utile alla prosecuzione degli studi, sostenendo le famiglie nel percorso formativo dei propri figli”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Fiumicino, clicca su questo link