Seguici su

Cerca nel sito

Roma, maxi incendio sull’Aurelia: esplose bombole gpl, le fiamme minacciano le case – VIDEO

Il rogo parte da via Aurelia, una densa nube invade ampie zone della città. 35 le persone rimaste intossicate

Roma - Maxi incendio oggi a Roma. Le fiamme, partite da via Aurelia, minacciano le case nella zona di Casalotti, la nube di fumo si è estesa ad ampie aree della città ed è visibile a km di distanza. Il rogo ha raggiunto anche una parte di un centro sportivo e un parcheggio riservato ai camper: nell'area sono presenti bombole a gpl e 15 sarebbero esplose. Circa 35 persone intossicate sono state visitate sul posto dai sanitari mentre una donna con un bimbo sono stati trasportati al Gemelli in codice giallo.

L'incendio ha determinato la chiusura provvisoria della carreggiata esterna del Grande Raccordo Anulare, all’altezza dello svincolo Lopez – Parco de Medici al chilometro 59.
In zona Casalotti sono stati evacuati alcuni edifici scolastici. La via Aurelia, chiusa inizialmente per consentire l'intervento dei vigili del fuoco, nel pomeriggio è stata riaperta al traffico.

L'incendio è scoppiato poco dopo le 13 sulla via Aurelia in zona Massimina e partendo da un rogo di sterpaglie ha rapidamente coinvolto una vasta area. Le alte temperature e il vento hanno contribuito ad alimentare le fiamme che si sono portate a ridosso delle abitazioni. In azione i Vigili del fuoco con due autopompe, un’autobotte e un elicottero del reparto volo di Ciampino.

L'incendio ha determinato la chiusura provvisoria della carreggiata esterna del Grande Raccordo Anulare, all’altezza dello svincolo Lopez – Parco de Medici al chilometro 59. In zona Casalotti sono stati evacuati alcuni edifici scolastici. La via Aurelia, chiusa inizialmente per consentire l'intervento dei vigili del fuoco, nel pomeriggio è stata riaperta al traffico.

L'incendio è scoppiato poco dopo le 13 sulla via Aurelia in zona Massimina e partendo da un rogo di sterpaglie ha rapidamente coinvolto una vasta area. Le alte temperature e il vento hanno contribuito ad alimentare le fiamme che si sono portate a ridosso delle abitazioni. In azione i Vigili del fuoco con due autopompe, un’autobotte e un elicottero del reparto volo di Ciampino. (fonte Andkronos)

D'Amato: "Giornata difficile per i soccorsi"

“Oggi è una giornata durissima sia per la Centrale operativa del 112 che per i soccorsi dell’Ares 118. Da questa mattina infatti sono nove gli incendi e alcuni di essi di grandi dimensioni come quello divampato in zona Massimina e stanno sottoponendo ad uno stress test impegnativo tutti i servizi di soccorso a Roma. Desidero ringraziare tutti gli operatori e le operatrici per il loro impegno nelle operazioni di soccorso”, il commento dell’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link