Seguici su

Cerca nel sito

“Settanta”: Tirrito (Co.G.I.), Grasso e il Capitano Ultimo ad Ostia per la presentazione del romanzo-verità di Fabrizio Berruti

Tirrito: "Un onore presentare questo libro. Una narrativa d’inchiesta che ripercorre i fatti accaduti il 5 maggio 1972: una strage negata per 50 anni"

Ostia – “La Sicilia degli anni ’70, una strage negata per 50 anni, sequestri, attentati, omicidi: questi i temi al centro del romanzo-verità di Fabrizio Berruti ‘Settanta. Il poliziotto e la strage negata’, che sarà presentato ad Ostia, in Piazza Anco Marzio, venerdì 1 luglio alle ore 21”. Ad annunciarlo, è Maricetta Tirrito, portavoce del Co.G.I. (Comitato collaboratori di Giustizia) e presidente del Laboratorio Una Donna.

“Una narrativa d’inchiesta – spiega Tirrito – che ripercorre i fatti accaduti il 5 maggio 1972: un aereo con 115 persone a bordo finisce contro la Montagna Longa di fronte a Palermo. Un’indagine condotta da un eroico dirigente della polizia, Giuseppe Peri che, che da solo indagò sulle cause della tragedia. Proposto al Premio Strega 2022, il romanzo di Berruti racconta uno spaccato di storia che per troppo tempo è stato celato e dopo anni cerca di portare alla luce una verità fin troppo tenuta all’oscuro.

E’ un onore per me presentare questo libro, insieme al Capitano Ultimo, l’uomo che arrestò il capo dei capi di Cosa Nostra ed a Valeria Grasso, l’imprenditrice antimafia: due grandi personalità che hanno vissuto sulla propria pelle cosa significa lottare contro la mafia e che interverranno nel corso della presentazione”.

(Foto: Facebook @Fabrizio Berruti De Villa)

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Ostia e del X Municipio, clicca su questo link