Seguici su

Cerca nel sito

Droga nascosta nel registratore di cassa: cane poliziotto incastra commerciante-pusher ad Acilia

Il fiuto di Isco ha permesso agli agenti di ritrovare nascosta nel registratore di cassa di un negozio di Acilia diversi grammi di cocaina

Ostia – Gli agenti del X distretto Lido di Roma, a seguito di attività d’indagine, hanno arrestato un cittadino italiano di 32 anni perché gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, messo in atto un servizio di osservazione all’esterno di un esercizio commerciale di Acilia, unitamente a personale della sezione cinofili della Questura di Roma, sono stati aiutati dal fiuto del cane “ISCO”, che si è diretto immediatamente verso il registratore di cassa. A seguito di perquisizione, sono stati rinvenuti 3,77 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento della sostanza, un quaderno con su scritta la contabilità dello spaccio, 870 euro in contanti provento dell’illecita attività e 3 piantine di marijuana da cui sono stati ricavati 35,6 grammi di sostanza. Arresto convalidato dal GIP del Tribunale di Roma.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Ostia e del X Municipio, clicca su questo link