Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, rischia di annegare mentre fa il bagno nudo in mare. Ma era ai domiciliari

Il 26enne sarebbe dovuto essere nella sua abitazione in provincia di Viterbo

Più informazioni su

Ostia – Ha rischiato di annegare mentre faceva il bagno in mare, nudo, al largo del Porto turistico di Ostia. Ma per l’uomo, un 26enne agli arresti domiciliari, i guai erano appena cominciati.

Tutto ha avuto inizio quando due uomini a bordo di un’imbarcazione hanno visto il giovane dimenarsi in acqua, chiedendo aiuto. Così, hanno deciso di lanciargli un salvagente e di chiamare la Polizia di frontiera marittima che, dopo averlo fatto trasportare all’ospedale Grassi – dov’è arrivato in codice giallo -, l’hanno affidato agli agenti del X Distretto Lido.

Dopo averlo identificato, i poliziotti di Ostia hanno però scoperto che il 26enne sarebbe dovuto essere ai domiciliari nella sua abitazione di Vetralla, in provincia di Viterbo, e l’hanno nuovamente arrestato.

Ma cosa ci facesse il giovane ad Ostia, per di più senza vestiti, resta un mistero: alla polizia l’uomo ha raccontato di aver cenato da solo nella sua abitazione e di essersi poi addormentato, spiegando di non avere idea di come sia arrivato sul litorale romano.

Il lavoro del commissariato, però, non è finito qui. Negli scorsi giorni gli agenti guidati dal dirigente Antonino Mendolia sono riusciti a fermare, dopo ripetuti appostamenti, un cileno di 36 anni che si era reso irreperibile dal 2020, subito dopo la sentenza con cui la Corte d’appello della Procura di Roma lo aveva condannato a due anni di reclusione.

L’uomo è stato sorpreso dalla polizia mentre rientrava nel suo appartamento di via della Paranzella, a Ostia, ed è stato immediatamente arrestato.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Ostia e del X Municipio, clicca su questo link

Più informazioni su