Seguici su

Cerca nel sito

“Neravorio”, un nuovo romanzo celebra Terracina e la sua storia

Gli eventi del passato e del presente si intrecciano in un luogo creduto abbandonato: una torre antica che cela legami segreti e dolorosi ricordi di guerra

Più informazioni su

Terracina – Dopo “Il segreto di Vicolo delle Belle” e “Lo scorpione dorato”, Marika Campeti, scrittrice romana, conferma il suo amore per la città di Terracina ambientando il suo terzo romanzo tra la Terracina degli anni 70 e il presente. Nella trama sono disseminati personaggi noti, e luoghi cari all’autrice che ha trascorso gli anni estivi della sua infanzia nella casa della nonna materna, sulle Mura Castellane a Terracina. Ed è proprio intorno alle mura che si svolge la vicenda, percorrendo le strade di Terracina fino ad arrivare alla marina e al porto, dove l’autrice ha dedicato alcuni passi al Capitano Rinaldo Di Lello, su autorizzazione della figlia Ada, che compare come personaggio nel romanzo.

Il lettore sarà accompagnato dai personaggi lungo le scalinate di via dei Sanniti, assaporando i profumi e i sapori del forno di Agnesina, passeggiando sopra le mura al cospetto della Torre Quadrata, ammirando il foro Emiliano, condotto a riflettere affacciato sul canale Pio VI, fino al mercato della Marina e al porto.

L’autrice ha voluto fortemente fare la sua prima presentazione a Terracina, e infatti il romanzo sarà presentato presso la sede dell’ANMI Associazione Marinai D’Italia, gruppo di Terracina. A dialogare con l’autrice il Professor Daniele Vogrig, e interverrà la Fidapa Bpw Italy sezione di Terracina, con letture a cura dei terracinesi Sandro Mangoni e Riccarda Cicerani. Social media partner la pagina Sei di Terracina se.

Degustazione del Moscato ancestrale di Terracina, selezione speciale Neravorio. L’appuntamento è per il 6 agosto nella sede esterna dell’AMNI in via del molo 40, ore 21.00 Al termine della presentazione sobrio buffet con i dolci di Dolce Pippi e la pizza di Leda.

La trama

Un caffè rovesciato in un bar di Catania conduce Davide, un giornalista al quale la fortuna ha voltato le spalle, a scoprire sapori e incanti della tradizione mediorientale. È Lara, una sensuale danzatrice, a coinvolgerlo in un incontro di passione che sarà il punto di partenza di un percorso a ritroso, verso la scoperta di un passato che credeva di conoscere.

Richiamato a Terracina da suo fratello Mauro, per un’ indagine su una ragazza ritrovata incatenata nei campi, il presente di Davide si intreccia con quello di Giovanni, un giovane pittore che negli anni 70 vive un amore impossibile.

Gli eventi del passato e del presente si intrecciano in un luogo creduto abbandonato: una torre antica che cela legami segreti e dolorosi ricordi di guerra.

A chi appartiene la voce nella torre? Neravorio è una storia d’amore dalle tinte noir, di vincoli emotivi e prigioni invisibili, di pregiudizi e violenze che si trascinano nel vissuto dei protagonisti. Una storia di memorie e colpe, di occasioni mancate. Quelle che avrebbero potuto cambiare il corso della vita.

Biografia di Marika Campeti

Marika Campeti è nata a Roma nel 1979. Nel 2002 si è laureata in Arti e Scienze dello Spettacolo. Dopo gli studi ha svolto i suoi primi lavori nella post-produzione televisiva e cinematografica come rilevatrice dialoghi e assistente al doppiaggio. Attualmente si occupa di comunicazione sanitaria.

Insegna danza orientale dal 2005, fondando il gruppo “Le danzatrici di Miral” La sua prima pubblicazione è nell’antologia di poesia erotica femminile Ti bacio in bocca (LietoColle, 2004), mentre è del 2018 il suo romanzo d’esordio Il segreto di Vicolo delle Belle (Apollo Edizioni). A seguire ha pubblicato poesie e racconti in Le radici di Terracina (Innuendo Editore, 2019), Ninna nanna… ti racconto una favola (Apollo Edizioni, 2019) Vivere per amore (Apollo Edizioni, 2020), Inno al fuoco (Bertoni Editore, 2022)

Attualmente è redattrice per la rivista letteraria Writers Magazine Italia. Il suo secondo romanzo Lo scorpione dorato (Augh Edizioni 2020) si è classificato primo al Premio letterario “Città di Arcore 2021”, e al premio letterario “Maria Dicorato 2022”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Terracina
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Terracina, clicca su questo link

Più informazioni su