Seguici su

Cerca nel sito

Salzare, niente più discariche a cielo aperto: parte la bonifica nell’area dei 706 ettari

Le ruspe della ditta incaricata si sono messe in moto sabato mattina per liberare le strade dai rifiuti

Ardea – Sono iniziati i lavori di bonifica nei 706 ettari delle Salzare. Su disposizione del nuovo sindaco Fabrizio Cremonini è stato dato il via alle operazioni di bonifica promesse già molti anni fa ai cittadini di Ardea.

Le ruspe della ditta incaricata si sono messe in moto sabato mattina per liberare le strade dai rifiuti. Un vero problema per i 706 ettari del demanio dello Stato, trasferito al comune, che ad oggi è una totale discarica a cielo aperto visitata anche dall’attuale sindaco durante la campagna elettorale.

I rifiuti saranno trasportati in una discarica autorizzata e trattati per lo smaltimento. Inoltre, sembra che Cremonini stia organizzando con le forze dell’ordine un’operazione contro l’abusivismo edilizio e contro gli allacci dell’energia elettrica illegali, un altro grande problema della zona.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Ardea, clicca qui