Seguici su

Cerca nel sito

Fondi, ripartono i Puc: percettori di reddito a supporto della ricezione turistica

Il Sindaco: "Orgogliosi di aver dato questa opportunità a tanti concittadini che svolgeranno funzioni di pubblica utilità"

Fondi – Prosegue l’impegno dei servizi sociali del Comune di Fondi volto a includere socialmente i percettori di reddito di cittadinanza con lavori e impieghi di pubblica utilità. Ben 100 le unità “arruolate” lo scorso anno in cinque differenti progetti. Quest’anno, sulla base dell’esperienza del 2021, i beneficiari di reddito di cittadinanza sono stati inseriti in maniera più mirata. Un nuovo gruppo è entrato in servizio giovedì mattina e si occuperà di accogliere turisti e visitatori negli info point della città oppure di aprire e chiudere siti turistici e location dedicate ad eventi e manifestazioni. Il tutto, naturalmente, con il supporto, la collaborazione e il coordinamento di personale specializzato.

“Siamo orgogliosi di aver dato questa opportunità a tanti concittadini – commentano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore ai Servizi Sociali Sonia Notarberardino – che svolgeranno funzioni di pubblica utilità e che, soprattutto, avranno occasione di fare esperienza lavorativa tra la gente e per la gente. Per via dei buoni risultati riscontrati lo scorso anno e della stagione turistica in corso, abbiamo scelto di ripartire dal progetto ‘E’ tempo di cultura’ ma andremo avanti riattivando altri canali di inserimento anche in altri settori”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fondi
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Fondi clicca qui