Seguici su

Cerca nel sito

Europei di Arrampicata Sportiva: l’Italia non va oltre i quarti nella velocità

Oggi riposo. Domani ancora in gara con la classe olimpica

Il Campionato Europeo di arrampicata sportiva nella specialità della velocità non va oltre i quarti di finale maschili e gli ottavi femminili per la Nazionale italiana speed che vede quindi sfumare l’obiettivo di una medaglia a Monaco 2022.

Gian Luca Zodda, Alessandro Boulos e Alessandro Cingari, gli unici azzurri a conquistare i quarti di finale devono accontentari alla fine rispettivamente del sesto, settimo e ottavo piazzamento mentre Matteo Zurloni chiude 12°.

In campo femminile la migliore è Beatrice Colli nona davanti a Sofia Bellesini, Giulia Randi ed Erica Piscopo rispettivamente 11esime, 12esime e 14esime.

Oggi una giornata di riposo per l’arrampicata sportiva che riprenderà con la gara di combinata olimpica femminile mercoledì 17 agosto con l’azzurro FIlip Schenk ed il giorno dopo Giovedì 18 agosto con l’azzurra Camilla Moroni. (federclimb.it)(foto@federclimb.it)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.