Seguici su

Cerca nel sito

Il 19 agosto Giovanni Pesiri racconta “Il sacco e rovina di Sperlonga nel 1623”

Dopo il successo dell’incontro “Enea VS Ulisse”, il 12 agosto, la rassegna punta ancora sull’antichità del territorio.

Più informazioni su

Sperlonga – Giunge al suo terzo appuntamento, venerdì 19 agosto alle 21:00, al Porto di Sperlonga (presso la Banchina Capovento), la rassegna “Libridamare a Sperlonga” 2022 (sottotitolo: “Scrittori in balia delle onde”), realizzata dal Porto di Sperlonga in collaborazione con l’AssociazionePosidonia.

Lo storico Giovanni Pesiri, all’incontro “Corsari a Sperlonga”, presenterà il poemetto “Il sacco e rovina di Sperlonga nel 1623”, scritto nel XVII secolo dal chiururgo-poeta Curzio Mattei: 120 strofe in ottava rima, la forma metrica della lirica cavalleresca ed epica, che narrano l’assalto del borgo marinaro di Sperlonga da parte dei corsari barbareschi, il 4 luglio 1623.

L’opera, inedita e giunta a noi grazie a un manoscritto antico del Seicento, è proposta nell’edizione critica curata da Pesiri e pubblicata dal Santuario di Madonna del Colle di Lenola.

A restituire le tinte forti della narrazione sarà l’attore Andrea Rega, con la lettura di alcuni passi. Alluderà all’incontro tra i popoli nel mare nostrum la musica originale, composta ed eseguita dal vivo da Sandro Sposito.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sperlonga
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS.Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie,clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Sperlonga Clicca qui

Più informazioni su