Seguici su

Cerca nel sito

Un’altra aggressione al personale sanitario dell’Asl Roma 4: è la 14ma dall’inizio dell’anno

La Direzione Aziendale: "Solidarietà ai nostri operatori che nonostante tutto continuano a fare egregiamente il loro lavoro di accoglienza e cura"

Civitavecchia – “Ci troviamo nuovamente a condannare una grave aggressione ai danni del nostro personale sanitario avvenuta nella giornata odierna, 17 agosto 2022″. A darne notizia, in una nota stampa, è la Direzione Aziendale della Asl Roma4.

“Solamente l’intervento repentino delle forze dell’ordine ed il relativo arresto dell’aggressore ha impedito che la situazione degenerasse – si legge nella nota -. Un accompagnatore di un paziente ha infatti aggredito verbalmente e ripetitivamente il personale sanitario del Pronto Soccorso del San Paolo di Civitavecchia.
La vigilanza interna, notato il comportamento dell’accompagnatore, si è trovata costretta a chiamare le forze dell’ordine.
Neanche l’arrivo dei Carabinieri ha placato le urla dell’aggressore che si è introdotto persino nel reparto fino a costringere le forze dell’ordine all’arresto.

Aggressioni come quella di oggi (14 da gennaio) oltre ai danni psicologici e spesso fisici recati al personale sanitario, creano un disagio a tutta l’utenza del Pronto Soccorso. L’interruzione di un pubblico servizio come quello del Pronto Soccorso è un reato gravissimo viste le conseguenze che potrebbe portare ai pazienti e ai loro cari. Ringraziamo le forze dell’ordine che collaborano con il massimo delle loro potenzialità a difesa dei sanitari e della cittadinanza e ancora una volta esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai nostri operatori che nonostante tutto continuano a fare egregiamente il loro lavoro di accoglienza e cura”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM.  Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Civitavecchia, clicca su questo link